Ampliamento in Legno a Bolzano. Elevata efficienza energetica per il Nuovo appartamento

I lavori di riqualificazione effettuati dall’Architetto Manuel Benedikter a Bolzano, hanno permesso di migliorare considerevolmente la prestazione dell’involucro edilizio esistente e di ampliare la villa ricavando una nuova unità abitativa nel sottotetto

L’intervento effettuato dall’Architetto Manuel Benedikter ha riguardato il completo rifacimento dell’appartamento nel sottotetto e la ristrutturazione del resto dell’edificio perseguendo valori migliorativi di efficienza energetica

Architettonicamente il nuovo volume del sottotetto viene “appoggiato” alla struttura esistente e ricoperto da un rivestimento in scandole di alluminio scuro che, arrivando fino alla copertura, ne connotano il volume

Il prospetto Sud-Est dell’edificio è caratterizzato da un ampio balcone coperto ottenuto grazie all’ampliamento, il profilo di questo balcone è stato rivestito con le scandole in alluminio mentre l’interno e il pavimento hanno una finitura in listelli di legno di larice che creano un piacevole contrasto con il rivestimento scuro dell’esterno. Il profilo del prospetto descritto ricrea simbolicamente l’archetipo della casa conferendo carattere all’intero progetto

Il tetto, all’apparenza regolare, è caratterizzato dall’originale continuità del rivestimento con le pareti esterne. Costituito da due classiche falde speculari, riserva una piacevole sorpresa ai suoi abitanti: una delle due falde accoglie una grande terrazza a tasca da cui si domina il paese e si può godere del suggestivo paesaggio montano che lo circonda

Funzionalmente l’Architetto ha prestato particolare attenzione al rapporto tra spazi interni ed esterni per valorizzare al massimo la vista e il verde che circonda l’edificio. Il balcone descritto in precedenza consente di avere uno spazio aperto vivibile e facilmente utilizzabile grazie alla comunicazione diretta con la zona giorno dell’appartamento al primo piano; al piano terra invece, lo stesso balcone crea un grazioso pergolato ugualmente fruibile. Gli spazi descritti sono messi in relazione con grandi vetrate scorrevoli che garantiscono la continuità interno-esterno

La nuova struttura in legno accoglie al suo interno le scale di accesso al nuovo appartamento del piano superiore, proteggendole dalle intemperie e assicurando agli utilizzatori la massima comodità e sicurezza in tutte situazioni climatiche. L’ampliamento è stato realizzato con una struttura a telaio in legno che ha permesso un’esecuzione dei lavori più rapida rispetto all’utilizzo di altre tecniche ad umido ed ha consentito il raggiungimento di valori di trasmittanza molto ridotti: 0,13 W/m² K grazie all’impiego della fibra di legno sia come cappotto, sia come riempimento per la struttura. L’involucro esistente, costituito da una struttura mista e un cappotto in lana di roccia, è stato migliorato aggiungendo un ulteriore strato isolante in fibra di legno raggiungendo così un valore di trasmittanza di 0,19 W/m² K

L’intervento di ristrutturazione, eseguito dall’Architetto Manuel Benedicter è durato sette mesi, da maggio a dicembre 2013, ha visto il raggiungimento di un fabbisogno energetico complessivo dell’involucro di 43 kWh/m²anno con la certificazione finale in Classe CasaClima B

GALLERY

Italia
Residenza
Ampliamento
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Bolzano, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 01 - 300x250