Capriate lignee recuperate. Villaggio ri-progettato nei Pirenei

L'intervento riguarda un piccolo villaggio nei Pirenei, La Cerdanya, sul lato nord della vallata. Circondato da campi e pascoli che fanno dell'agricoltura la principale attività. La vista mozzafiato fa di questo luogo un pezzo di paradiso naturale

La maggior parte degli edifici del villaggio, composto da 20 case, racchiude uno spazio esterno. Il progetto del villaggio mostra come le vecchie costruzioni siano state realizzate in modo da creare spazi comuni, nei quali vivere insieme e di unità destinate al lavoro, disposte intorno agli spazi esterni chiusi. Nel complesso gli edifici in pianta formano una griglia composta da fienili, stalle e case le case

Una serie di questi edifici che consistono in un pagliaio, un fienile, un magazzino, una piccola abitazione e una “Badiu” (cortile tradizionale), di proprietà della committenza, che ha voluto questo spazio per essere ri-progettato e ri-sistemato per diventare la sua casa e altre aree per gli ospiti

Le dimensioni degli edifici esistenti sono state mantenuta, anche se le loro facciate, i tetti e la distribuzione degli interni sono stati ri-progettati e adattati. Il Badiu è ormai diventato un grande spazio aperto coperto che è stato rinnovato mantenendo le vecchie capriate del tetto, ma utilizzando un sistema di copertura a vernacolo senza il materiale legante tra il legno e le piastrelle

All’interno, le camere e le stanze per gli ospiti conservano i muri a secco esistenti, mentre la pavimentazione, le piastrelle, il legno ed il ferro battuto si combinano per dare un senso di spaziosità. Da molte camere si gode di una vista spettacolare e questa sembra fondersi con il design degli interni

GALLERY

Francia
Residenza
Riqualificazione
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Cerdagna, Pirenei
Tipologia: Residenza
Banner Talking about 2019_2 - 300x400

NEWS

Klimahouse 2019 - 300x250