Centro di ricerca in Canada. Struttura in Legno massiccio per il Dinosaur Museum

Teeple Architects realizza, nella cittadina canadese di Webley, il Philip J.Currie Dinosaur Museum, una struttura educativa e di ricerca a livello mondiale la cui forma architettonica in legno è divenuta un importante simbolo ampiamente riconosciuto

Il Philip J. Currie Dinosaur Museum è un centro di ricerca di valenza mondiale realizzato dallo studio Teeple Architects nella cittadina canadese di Wembley e caratterizzato da una forma architettonica già diventata un simbolo ampiamente riconosciuto in tutto il paese e non solo

L’architettura è parte integrante della narrazione che accompagna il visitatore: un viaggio cronologico inverso, dalla scoperta accidentale del Bonebed da parte di un insegnante locale, fino all’esperienza immersiva della terra preistorica. Le forme e gli spazi dell’edificio sono coreografici e riflettono questa narrativa, facendo intuire il disegno della struttura che protegge l’ambiente di ricerca archeologica

Al piano fuori terra i materiali primari rispecchiano le cose che crescono sulla terra, mentre al piano inferiore, il cemento evoca il peso della terra e dei fossili. I visitatori discendono fisicamente in parallelo con la linea del tempo e si spostano più indietro ogni volta che percorrono un angolo acuto. In ogni occasione si aprono sui laboratori di paleontologia vetrate e vetrine che mettono in mostra l’importante lavoro della struttura

L’originale forma scultorea del museo è stata realizzata attraverso un innovativo sistema di colonne in legno massiccio tenute insieme da nodi sviluppati in stretta collaborazione con gli ingegneri strutturali e i costruttori. Il team di architetti ha lavorato alla complessa modellazione 3D e ai dettagli dei nodi sugli incroci delle colonne, lavorando con i costruttori per sviluppare un sistema adatto a tagliare le geometrie che formano gli enormi pezzi finali

Durante la fabbricazione in magazzino viene inserita della ferramenta a sostegno del nodo strutturale La struttura che ne risulta è essenziale per l’espressione spaziale del museo e rappresenta un progresso significativo nella tecnologia del legno sostenibile

All’interno del museo, l’ambiente naturale di Wembley, viene rispettato grazie ad una progettazione sostenibile, tra cui un sofisticato sistema di cisterne che raccoglie l’acqua piovana e la ridistribuisce per irrigare il paesaggio circostante

Un involucro ad alte prestazioni progettato con finestre a triplo vetro (per ridurre la dispersione di calore) e rivestimenti in zinco (per resistere al clima rigido). I sistemi meccanici forniscono aria sotto il pavimento in cemento del museo per creare in modo efficiente la temperatura e l’umidità necessarie ad un ambiente museale e di ricerca all’avanguardia

GALLERY

Cultura e Servizi
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Cultura e Servizi
Arkitecture ADV Progettista - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250