Edificio commerciale in Olanda. La riabilitazione sociale è in Legno

Da un edificio abbandonato destinato un tempo ad un ufficio e un vivace complesso residenziale, lo studio di progettazione Studioninedots realizza De Burgemeester, un immobile commerciale in Hoofddorp ristrutturato e inaugurato nel novembre 2013

Il segreto della trasformazione un atrio verticale con una scala aperta in cui le persone si incontrano faccia a faccia, uno spazio che unisce le persone sia letteralmente che metaforicamente

Dall’esterno è stato scolpito un vuoto di 14 metri di altezza che ospita una scala gigante che taglia le linee diagonali attraverso il vuoto, si fa strada verso l’alto, collegando i diversi piani l’uno all’altro

De Burgemeester faceva parte della ‘nuvola’ di modelli di schiuma blu in mostra nel padiglione olandese alla Biennale di Architettura di Venezia 2010. In una mostra dal titolo “vuoti in NL”, il padiglione ospitava un vasto modello che raffigurava tutti gli edifici non occupati nei Paesi Bassi. La mostra si è rivelata conflittuale per il modo in cui ha catturato la vastità dello spazio vuoto e lo ha reso visibile a colpo d’occhio, perché si potesse esprimere una conclusione: l’epoca della crescita è terminata, e quasi nulla di più deve essere costruito

Allo stesso tempo, quel mare di blu conteneva anche una promessa. Libero NL ha proposto una sfida creativa per gli architetti: scoprire le potenzialità di questi edifici; adattarli alla nostra epoca di stagnazione economica e di declino della popolazione; trasformarli, temporaneamente o in altro modo definitivamente, in strutture flessibili e sostenibili; per apprezzare nuovamente questi edifici

Cosa c’è di più, la crisi offre opportunità. La pressione di misure di riduzione dei costi crea spazio per gli altri valori. Di più non significa necessariamente meglio, e questo è qualcosa che un numero crescente di persone sono riuscite a comprendere. Nato dall’idea di tagliare i costi e facilitato dalla comunicazione di internet, è emersa una fiorente cultura della condivisione. Grazie a Greenwheels, Peerby e Airbnb si prendono in prestito e si noleggiano auto, strumenti e anche case l’una dall’altra. La gente in sempre più città si organizza in associazioni di residenti per rendere i loro quartieri più sostenibile. E i siti abbandonati sono prese come “siti di sperimentazione ‘per i nuovi sviluppi spaziali come l’agricoltura urbana. La sensazione che ‘ognuno per sé’ non funziona più, e la sensazione che si possa davvero ottenere qualcosa unendo le forze, sta guadagnando ampio sostegno

Le aree di lavoro sono state allestite senza fronzoli in modo da poter convogliare maggiori risorse in un unico spettacolare servizio, condiviso che aumenta il prestigio dell’intero edificio

La scala scultorea, uno spazio sociale dove le persone possono incontrarsi, questa zona comune, vero cuore dell’edificio. E’ un luogo che mette in comunicazione le persone. La scala come strumento di comunicazione, conferisce alla costruzione un’identità collettiva. In questo luogo centrale si sviluppano le relazioni, alcune persone si soffermano per una chiacchierata, sui grandi gradini c’è sufficiente spazio per sedersi per un momento. La maggior parte dello spazio destinato agli uffici è stato affittato rapidamente, portando l’edificio ad una vivace rinascita

I progettisti hanno saputo massimizzare le qualità che l’edificio già possedeva: una vista sul quartiere circostante e luce diurna. L’apertura e la trasparenza ottenuta attraverso l’aggiunta di pareti in vetro e l’atrio assicurano la visuale verso l’esterno. I controsoffitti sono stati rimossi per rivelare l’autentico pavimento di cemento con le travi. La nuda struttura portante orizzontale determina l’atmosfera. Le scale e ringhiere in legno rivestito aggiungono calore. La scala è costruita in acciaio rivestita con semplici fogli di compensato finito a vernice trasparente

Il progettato include anche l’identità visiva dell’edificio. Il filo conduttore per la progettazione grafica colorata è la virgola, un segno di punteggiatura ottimista che evoca aspettative positive

 

GALLERY

Paesi Bassi
Commerciale
Riqualificazione
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Hoofddorp, Olanda
Tipologia: Commerciale
Arkitecture ADV Progettista - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 01 - 300x250