ARCHITETTURA | A Konanchoshinji Koka, Shiga in Giappone, lo studio di Architettura Alts Design Office progetta e realizza una residenza ove lo spazio esterno e quello interno si mescolano soddisfando l'esigenza della committenza

Questa residenza è stata costruita accanto all'edificio principale della zona, dove molte vecchie case si trovano fianco a fianco.

La richiesta del cliente era "vorrei avere uno spazio come quello del "Resort Glamping"; e tenendo presente un tale concetto, l'Architetto crea un'area in cui il cittadino può sfuggire alla vita quotidiana e trascorrere un momento di vita straordinario.

Glamping offre ai visitatori un posto da godere all'aria aperta comodamente e senza problemi.
Aggiungendo uno spazio con l'attrattiva di Glamping alla casa, gli Architetti creano uno spazio esterno all'interno della casa.

Le grondaie del tetto triangolare sono state estese, un aspetto che è associato a una tenda, fino al ponte di legno e allungato. Così abbiamo creato con successo un spazio quasi-esterno in cui si può godere all'aria aperta senza la difficoltà di montare una tenda.

La parete rivolta verso il ponte in legno è in vetro, quindi abbiamo aggiunto fasci da 7.0m che si estendono dall'esterno verso l'interno che hanno collegato ulteriormente l'interno e l'esterno, moderatamente ponendo lo spazio interno ed esterno. Se si apre la finestra, si può godere all'aria aperta durante il soggiorno all'interno.

Se si aprono le finestre e organizza sedie e tavoli, lo spazio esterno diventerà uno spazio interno, che contribuirà a creare un'atmosfera straordinaria.

Il cliente che ha voluto uno spazio così straordinario può godere di trasformare la stanza da uno spazio all'aperto in uno spazio di vita quotidiano.

Fotografie di: Masahiko Nishida

Articoli

Progettista

Alts Design Office
Lo studio giapponese Alts Design Office ha sede a Shiga e Kyoto

Seminari on-line