Laboratorio con telaio in Legno negli Stati Uniti. American Architecture Prize 2017

Valerie F. Schweitzer Architects con questa realizzazione vince l'American Architecture Prize del 2017. Il laboratorio d'arte a Westport, nel Connecticut, è ispirato nella forma dalla chiusura delle ali di una farfalla

Ispirato in parte dalla chiusura delle ali di una farfalla e di altre forme organiche, questo studio d’arte di 350 piedi quadrati e un ufficio privato per una casa di famiglia a Westport, nel Connecticut, offre un rifugio sereno. Come schegge sporgenti dalla terra, i pannelli angolari dello studio rivestiti in stucco e teak riciclato, conferiscono una qualità primitiva e futuristica allo stesso tempo. La struttura sfrutta le potenzialità del vetro, del legno e dell’acciaio

L’ampio lucernario in acciaio e vetro termicamente isolato elimina la necessità di illuminazione diurna, anche per un artista. Crea anche un ariosità nonostante la piastra del pavimento confinata. L’efficienza è favorita dal pavimento in calcestruzzo colato sigillato che contiene tubazioni termiche radianti; si può spostare una scrivania su ruote in tutto lo spazio

A causa del lucernario e delle finestre strette, c’è un forte senso di privacy e di essere nascosto al resto del mondo. La vista di cambiare cieli e luce crea uno spazio ottimale per la riflessione intermittente durante la produzione artistica. La ventilazione incrociata è ottenuta da finestre accuratamente posizionate che catturano le brezze dal vicino Long Island Sound. Un mezzo bagno è incluso

Questo progetto realizzato dall’Architetto Valerie F. Schweitzer è vincitore dell’American Architecture Prize 2017

 

GALLERY

Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Connecticut, Stati Uniti
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250