Lamelle di Legno per i nuovi prospetti. Complesso termale in Austria

Le Terme Römerbad, inaugurate nel 1979 in Austria, furono rappresentative di un approccio innovativo dell‘architettura termale. Lo studio di Architettura Behnish Arkitekten mantiene l’originalità del luogo per l’ampliamento della struttura termale

I proprietari delle Terme Römerbad, in Austria, avevano trasmesso fin dall’inizio allo studio di Architettura Behnish Arkitekten, che si sarebbe occupato dell’ampliamento, la volontà di mantenere il carattere originale del sito nonostante il desiderio di aggiungere nuove moderne strutture: un ambiente dedicato al benessere ed alla sauna, sale di riposo, un’area per bambini e una zona di bellezza

Un atrio inserito nella nuova ala del benessere costituisce il cuore del nuovo centro termale ristrutturato. La sala originale della spa mantiene quindi la sua posizione centrale e dominante rispetto al resto dell’edificio, che si sviluppa attorno alla sala principale esistente con i suoi spazi scultorei

L‘organizzazione interna e la progettazione della struttura sono essenzialmente determinate da due fattori: in primo luogo, le terrazze panoramiche allineate lungo l’asse est-ovest naturale della valle e, in secondo luogo, la natura a più piani dell’edificio, che è una caratteristica piuttosto insolita in un centro termale

Le facciate, nella nuova realizzazione, sono realizzate con un rivestimento ligneo, che ha un duplice scopo: da un lato, il semplice legno esterno che disegna i prospetti, e la fascia di rivestimento interno funge da isolante. La struttura del rivestimento esterno in lamelle di legno, la cui densità varia, definisce il carattere dell’edificio

Le vetrate caratterizzate da ampie superfici, conferiscono agli ambienti interni l’illuminazione massima naturale, al fine di garantire ai propri ospiti una visione ottimale dell‘ambiente naturale circostante

La proposta di Behnisch Architekten ha risposto anticipando l’individuazione di tutti quei servizi di nuova realizzazione richiesti dalla committenza, immergendo il complesso termale in un paesaggio disegnato intorno all’edificio originale. Il modello formale di quest’ultimo è stato reinterpretato dagli architetti, che lo vedono riflesso attraverso nuove oscillazioni, composte da terrazze adibite a verde

GALLERY

Austria
Ricettivo
Ampliamento
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Ricettivo
Arkitecture ADV Formazione 01 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250