Legno & Sostenibilità nel Nord America. L’Architettura che si integra con la Natura

L'Architetto Paul Bernier realizza un progetto sostenibile e sensibile al sito, che ne preserva la topografia, la vegetazione e la natura. I clienti abitano la proprietà da molti anni, ne amano le caratteristiche e conoscono bene il territorio

Il sito fronte lago è interamente alberato. È attraversata da un torrente sul suo lato sud e ha una pendenza ripida a nord. Queste caratteristiche e la necessità di costruire a una certa distanza dalla corrente suggerivano un posizionamento longitudinale, con la casa scivolata tra la corrente e il pendio

Gli Architetti scelgono un edificio a basso profilo, principalmente a un piano. La sua forma sinuosa è determinata dalle opportunità offerte dal paesaggio circostante. La struttura si piega, si apre e si restringe come un fiume che intaglia il proprio percorso. La forma è rivestita in un unico materiale, con doghe verticali in cedro di varia larghezza e spessore poste in modo aperto. L’impermeabilità dell’edificio è assicurata sotto le doghe distanziate, che nascondono i bordi lampeggianti, antigoccia e rifiniture solitamente visibili all’esterno delle tradizionali strutture in legno. La superficie si legge invece come una palizzata che segue la forma dell’edificio e in cui sono state tagliate le aperture

Dal percorso che porta all’ingresso, l’edificio appare come un volume per lo più opaco che segue i contorni del sito. Il garage è nascosto alla vista. A destra, un’apertura nella palizzata invita i visitatori a entrare. Lungo la facciata sud, il volume della casa si piega e si apre per far entrare la luce e sfruttare al meglio la vista della foresta. Più avanti, il volume si piega di nuovo, girandosi verso un’apertura nel bosco che offre una vista del flusso che scorre nel lago. Sul lato nord, aperture più piccole incorniciano le prospettive del paesaggio circostante e consentono agli occupanti dell’edificio di godersi il dolce mormorio del torrente, che scorre ancora sopra la proprietà. In cima al tetto, una piccola camera tipo casa sull’albero si affaccia sul verde circostante

Con il tempo, mentre le tende di cedro si affievoliscono e gli alberi e la copertura del terreno ricrescono intorno all’edificio, l’architettura e la natura si mescoleranno. La natura sarà anche invitata a coprire l’edificio stesso, grazie al suo tetto verde. Visto dallo studio sul tetto o dalla collina, la struttura si fonderà con il suo ambiente naturale

All’interno, i visitatori sono accolti da un grande pensile hickory, sagomato per offrire posti a sedere e un posto per appendere i cappotti. Dirige anche uno verso lo spazio abitativo, una grande area generosamente illuminata che culmina in una sala a sbalzo, con una vista della foce del torrente e del lago. Sul lato sud, la parete esterna lascia spazio a un’ampia superficie vetrata che si apre sulla foresta. Durante l’estate, gli alberi, come il tetto verde, creano uno schermo naturale per proteggere la casa dal calore. In inverno, quando le foglie sono cadute, la luce del sole filtra attraverso la foresta e inonda lo spazio di calore e luce

I materiali utilizzati per le superfici sono semplici e raffinati. Le pareti bianche e i pavimenti in cemento lucido contrastano con l’ambiente naturale accidentato, consentendo al paesaggio esterno di essere al centro della scena

L’ampia area aperta è occupata da tre masse di legno. Sono posizionati lungo un asse che ne disegna uno attraverso la sequenza di spazi che compongono la zona giorno. Realizzate in hickory, queste unità incorporate includono l’armadio e l’unità panca nell’ingresso, l’isola della cucina e un mobile per la televisione e il sistema audio. Le loro funzioni sono appena leggibili, consentendo loro di rimanere il più astratte possibile al fine di enfatizzare solo la loro forma, materiale e relazione tra loro. L’isola della cucina è al centro dello spazio e offre una vista panoramica sul paesaggio circostante

L’ampia unità incorporata nell’ingresso scherma anche le aree più private della casa. Nascosto dietro l’ampia struttura in legno è l’accesso alle camere da letto, così come la scala che conduce alla sala di lettura in cima al tetto verde. Al piano superiore, lo spazio con pannelli in legno offre un tranquillo rifugio dal resto della casa

GALLERY

Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250