Villa in legno e vetro a Padova. Trasparenza e cura dei dettagli

Struttura in legno, grandi superfici trasparenti, spazi a doppia altezza e cura del dettaglio sono le principali caratteristiche di questa villa progettata a Padova dallo studio Pietropoli e realizzata dall'azienda Rasom Wood Technology

Una villa che dà l’idea di essere immersi costantemente nell’ambiente esterno, che permette di assaporare la bellezza della luce, l’arrivo delle nuove stagioni e il paesaggio circostante. Queste le peculiarità del progetto dell’architetto Pietropoli realizzato da Rasom Wood Technology a Padova

Le esigenze della famiglia erano chiare fin dall’inizio: avere un giardino che fosse il naturale prolungamento della casa, poter disporre di una stanza per i bambini ampia e multifunzionale, un frigo americano in cucina ed un camino per potersi lasciare incantare dalla magia delle fiamme

Dal punto di vista costruttivo si tratta di due edifici a pianta quadrata di 12 metri di lato, orientati secondo l’asse geotermico. “Essendo un quartiere di nuova formazione – spiega l’architetto Pietropoli – non ci siamo preoccupati di contestualizzare la costruzione all’ambiente preesistente, ma abbiamo privilegiato il migliore orientamento dell’edificio”

Il piano interrato ospita i garage, i locali tecnici e la taverna. Un separé mobile a onde in legno nasconde la stanza degli hobby che può essere ampliata o ristretta all’occorrenza grazie ad un binario, adattandosi facilmente a diversi utilizzi. Al piano terra, in soggiorno, occupa la scena il grande mobile, praticamente una scultura, che copre il camino: un masso sfaccettato giustificato da quest’ambiente a doppia altezza che lo svela anche dall’alto. La realizzazione del mobile è stata effettuata in maniera dalla falegnameria che ha realizzato la gran parte degli armadi e delle opere in legno della casa

Al primo piano si trovano le camere da letto e i bagni, mentre salendo ancora si entra nella torretta centrale, con una stanza che ospita al momento un pianoforte ma che è stata pensata come un ambiente in più. Due porticati, uno a sud e uno a nord, sono collegati visivamente grazie alla presenza delle grandi vetrate. Questa grande trasparenza – di visione, di prospettiva – costituisce un valore aggiunto dal punto di vista della vivibilità

Numerosi i particolari originali: un esempio il parapetto della scala lavorato con un motivo di rulli di legno che si alternano nei colori del tek e del larice, secondo l’andamento miscelato degli scalini stessi, pensati per dare vivacità alla scala. L’impiego di materiali naturali, l’allineamento perfetto delle colonne, il sistema di serramenti particolarmente laborioso per nascondere i telai, il colore cangiante delle pareti esterne dimostra l’attenzione di un progetto studiato nei minimi dettagli

GALLERY

Italia
Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Padova, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV Formazione 01 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250