Villa in Legno in Val di Fassa. Comfort abitativo a costo zero

A Moena, località turistica alpina, l'architetto Damiano Gross realizza una villa in legno certificata Casa Clima Gold dove il concetto di comfort abitativo è presente nella qualità delle materie prime e nell'utilizzo funzionale della tecnologia

L’architetto Damiano Gross realizza a Moena, nel cuore delle Dolomiti, una villa in legno unifamiliare dove l’attenzione alla scelta dei materiali, naturali e biocompatibili, e l’accurata progettazione degli impianti, danno vita ad un’abitazione unica nel suo genere

Il progetto parte da un’accurata analisi del luogo in cui si sono fatte importanti considerazioni in merito all’esposizione solare, la vista sul paesaggio, e criteri bioclimatici

In fase progettuale vengono elaborate e applicate alcune fondamentali soluzioni, come l’apertura di ampie finestrature a sud, la forma allungata, lo sporgere a nord in maniera da non creare ombreggiature indesiderate, con l’obiettivo di assicurare all’edificio un ottimale isolamento e sfruttamento della luce solare

L’abitazione, che si estende su un’ampia metratura distribuita su più piani, viene realizzata interamente in legno con struttura a pannelli X-Lam. Per gli spostamenti dall’interrato fino al primo piano è stato predisposto un miniascensore e un’elegante scala rivestita in legno di rovere spazzolato

Un’ampia area del seminterrato viene dedicata alla zona benessere dove si trovano sauna, bagno turco, palestra e piscina coperta, dalla quale è possibile godere di una splendida vista sulle Dolomiti così come dalla terrazza posta proprio al di sopra, al piano terra. La vasca di compenso della piscina e i macchinari necessari al funzionamento della stessa sono stati invece sistemati nell’interrato

Al piano terra, dove la luce invade le stanze entrando dalle ampie vetrate, si trova invece l’accogliente zona living: soggiorno, cucina, stufe, bagno per gli ospiti, lavanderia e ripostiglio. Camera padronale con cabina armadio e camere per gli ospiti con rispettivi bagni si trovano invece al piano superiore

Fil rouge dell’intera abitazione è il legno: per soddisfare le richieste del committente, le assi di rovere spazzolato che ricoprono circa 300mq, cioè la quasi totalità della superficie inclusa la zona palestra e bordo piscina, sono state create su misura con dimensioni extralarge, e di un colore appositamente creato

La presenza di abbondanti rivestimenti in legno abbinati a murature di generose dimensioni, la finitura in intonaco bianco tradizionale e i serramenti in legno conferiscono all’edificio una veste tradizionale pur avendo un anima tecnologica e moderna nel il tentativo di trovare un connubio tra aspetti che si pensano erroneamente inconciliabili

La casa ha raggiungiunto lo standard di efficienza energetica massimo classificato Casa Clima Gold che indica la fascia di consumo di energia più basso. Anche la progettazione impiantistica ha tenuto conto di questo. (pannelli fotovoltaici, pompa di calore, geotermia) allo scopo di ottenere un edificio moderno costruito in bioedilizia, utilizzando imprese a km 0, ed a bassissimo impatto ambientale. Da un punto di vista energetico questa residenza è completamente autonoma, in grado di produrre da sola tutta l’energia necessaria, che viene utilizzata anche nell’ampia area wellness e nella palestra

La forma, gli spazi, i materiali di costruzione e di finitura rispecchiano il prestigio dell’edificio senza vane ostentazioni e integrandosi naturalmente con il declivio che si affaccia sull’abitato di Moena

 

GALLERY

Italia
Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA
Damiano Gross

DATI PROGETTO

Località: Trento, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250