Villa nella foresta di Ashdown. Paesaggio rurale tra Boschi antichi

In una zona di boschi antichi che confina con la foresta di Ashdown a East Sussex, nel Regno Unito, il nuovo edificio costruito da Smerin Architetti si trova in una collina che domina un torrente e le terre coltivate a Wealden

Arredati su tre livelli, i principali spazi abitativi, accessibili tramite un ponte piatto piegato in acciaio, occupano il pavimento centrale e conducono ad una generosa veranda appesa e protetta dal tetto sovrastante

Le scale in quercia massiccia lavorate con legname dal bosco e sbalzate dalle pareti di calcestruzzo di supporto conducono fino al pavimento della camera da letto o giù ad una striscia di spazi pubblici e attraverso una sala da piscina la cui parete di vetro scorrevole si apre alla terrazza coperta e prato circostante

Le pareti in cemento e le lastre di calcestruzzo prefabbricate sono intrinsecamente espresse mentre le aree vetrate esterne sono collocate in elevazione su tre lati

Il quarto lato che si affaccia sul viale d’ingresso è rivestito in pannelli di acciaio corten la cui superficie ossidata echeggia la tonalità autunnale degli alberi intorno e rivestimenti di legno adiacenti

Benché chiaramente contemporanea questa tavolozza di materiali e l’estetica pareggiata utilizzi ricorda anche la qualità onesta degli edifici agricoli attorno a rendere la nuova casa un’adeguata ma appropriata aggiunta al paesaggio rurale

GALLERY

Regno Unito
Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Regno Unito
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250