Ricostruire in Veneto una Casa in Legno. Sistemi tecnologici ed efficienza energetica

L’intervento effettuato dall’Architetto Dario Scanavacca, a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, consiste nella demolizione di un fabbricato degli anni '50 e la ricostruzione, con struttura in legno, rispettando la sagoma dell'esistente

La dimensione del lotto non molto ampia, dell’intervento effettuato dall’Architetto Dario Scanavacca, a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, è tipica della prima espansione del dopoguerra, ed ha condizionato le scelte progettuali. Un modesto ampliamento di volume, consentito dalle norme locali è stato utilizzato per insediarvi la scala di collegamento interna ai tre livelli dell’abitazione, di cui uno interrato

L’obiettivo della committenza era un edificio ad alta efficienza energetica costruito con i principi della bioarchitettura. Oltre all’aspetto tecnologico, particolare attenzione in fase progettuale è stata dedicata ad una corretta illuminazione naturale dei locali e alla distribuzione degli stessi consona alle abitudini della famiglia

L’edificio in legno posa su un solido basamento in cemento armato ed è costituito da pareti in legno stratificato dallo spessore di 9,5 cm. Il rivestimento esterno è un cappotto in fibra di legno dallo spessore complessivo di 15 cm, mentre all’interno le contropareti sono in cartongesso con interposto uno strato di juta per migliorare il comfort indoor termico ed acustico

La casa è dotata di impianto radiale a pavimento che garantisce il riscaldamento ed il raffrescamento in pompa di calore. Per migliorare la condizione indoor dell’abitazione è stata installata una VMC ( Ventilazione Meccanica Controllata ) che garantisce i necessari ricambi d’aria/ora. Sul tetto è installato un impianto fotovoltaico di 6 kwP e la classe energetica raggiunta è A+

Particolare attenzione è stata dedicata anche al giardino, che fin dal principio è stato progettato assieme alla casa come estensione esterna della stessa. La differenza di quota tra giardino ed abitazione è diventata motivo interessante per realizzare dei luoghi filtro tra interno ed esterno, collegati da scale. Al centro del piccolo giardino è collocata una pergola estiva che con le sue dimensioni descrive e caratterizza il luogo

L’intervento effettuato dall’Architetto Dario Scanavacca consiste in una demolizione totale dell’edificio esistente, la ricostruzione, che avviene all’interno della sagoma esistente, è caratterizzata da sistemi tecnologici innovativi e tecnologia portante in legno X-LAM

GALLERY

Italia
Residenza
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Vicenza, Italia
Tipologia: Residenza

NEWS