Una casa del tè nei Paesi Bassi. Un luogo di ritrovo nel verde

Nel cuore dei Paesi Bassi, a Leiden, la Casa del Tè, progettata dallo studio Gaaga rivitalizza il parco cittadino. Il 'cuore verde' nel quartiere che vive una nuova vita grazie a questa funzione centrale, su iniziativa di residenti locali

Il progetto a budget ridotto, su iniziativa di residenti locali, svolge una funzione di luogo di ritrovo della comunità. La struttura ideata dallo studio Gagaa si trova in un parco a Leiden, una città storica nei Paesi Bassi. La casa da tè è composta da una zona soggiorno, una cucina, uno spazio dove possono essere presi in prestito giochi all’aperto, e uno spazio polifunzionale destinato sia per esposizioni temporanee di oggetti locali che per riunioni

Gli elementi strutturali sono quasi interamente in legno prefabbricato, l’edificio ha una forma con tre ali. Al centro, dove i tre corpi si incontrano, vi è la zona salotto, sottolineando così la sua funzione principale. Le ampie finestre su tutti i lati consentono di guardare in ogni direzione e di sperimentare una vista panoramica sul parco. I tre corpi sono: il museo quartiere, la cucina, il punto giochi in prestito, l’ingresso e il gabinetto nelle due gambe più lunghe

Il tetto ed il pavimento sono estesi in modo da creare una sensazione di continuità tra interno ed esterno. Le curve degli interni nei due piani hanno lo scopo di ammorbidire la forma e la rendere più fluido l’edificio. Come logica risposta alla sua posizione indipendente nel parco, la casa del tè ha una forma a tutto tondo; non ha un fronte tradizionale o un retro

Un elemento distintivo in termini di sostenibilità è l’uso di una costruzione in legno riutilizzabile, interamente smontabile. Nel progetto sono state sperimentate le capacità del legno massiccio a strati incrociati e il potenziale architettonico di questo materiale è stato sfruttato appieno

Lo studio Gagaa utilizza soluzioni semplici e sistemi passivi per ottenere un buon rendimento energetico. Ad esempio, la costruzione di pareti altamente isolanti e sistemi vetrati, permette un uso ottimale della luce naturale durante il giorno. La dimensione dell’aggetto del tetto curvo è adattata alla posizione rispetto al sole, che diminuisce l’effetto di surriscaldamento dovuto alle radiazioni solari durante l’estate, tuttavia, l’edificio fa uso di energia solare durante le stagioni fredde. Il tetto è dotato di vegetazione che sostiene e migliora la gestione delle acque, l’isolamento, l’assorbimento del calore e la biodiversità

Uno dei principali obiettivi del progetto è quello di rafforzare la coesione sociale e il rispetto reciproco tra i residenti locali. Inoltre, attraverso l’organizzazione di una vasta gamma di attività della casa da tè offre l’opportunità per i locali di essere maggiormente coinvolti nella società e contribuire alla qualità, e alla vivibilità del quartiere

GALLERY

Paesi Bassi
Ristorazione
Nuovo Edificio
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Leiden, Paesi Bassi
Tipologia: Ristorazione
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 01 - 300x250